Federalimentare nuovo socio di Italia-ASEAN

federalimentare-logo

Si aggiunge un nuovo socio alla compagine dell’Associazione Italia-ASEAN. Federalimentare, la terza delle associazioni di categoria, dopo FederlegnoArredo e UCIMU, che ha deciso di sposare la visione di Italia-ASEAN, rappresenta un asset fondamentale per la promozione del Sistema Paese.

In questo senso, l’Associazione ha visto nell’ingresso di Federalimentare un passo avanti per realizzare una narrativa più esaustiva delle opportunità che l’Italia offre al sudest asiatico e per migliorare la reciproca comprensione con i paesi ASEAN.

Il settore dell’agroalimentare Made in Italy, che in Asia ha ancora un enorme potenziale inespresso, nonostante i grandi risultati degli ultimi anni, è un ottimo ambasciatore per tutto il brand Italia e non poteva mancare in una associazione come Italia-ASEAN, che già rappresenta il comparto bancario, del credito e della finanza, il settore energetico, quello dei trasporti, dell’arredamento e dei macchinari utensili.

 

In primo piano
2

Inaugurato l’Ufficio di Milano dell’Associazione Italia-ASEAN

L’Associazione Italia-ASEAN è lieta di annunciare l’apertura di una nuova sede, a Milano, in Corso Buenos Aires 56. L’inaugurazione si è tenuta il 18 luglio 2019, con la partecipazione – tra gli altri – del Presidente dell’Associazione Italia-ASEAN Enrico Letta, del Sindaco di Milano Giuseppe Sala, del Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, dell’Assessore Regionale all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo, dell’Assessore … Continued

c1_1424731_180309023716_620x413

Il TPP avanza senza gli USA

Undici paesi dell’area Asia-Pcifico hanno firmato il Comprehensive and Progressive Agreement for Trans-Pacific Partnership, la versione senza gli USA del TPP.

Il Minstro Marsudi con i Vice Presidenti Pipan e Orlandi

L’Indonesia per le aziende italiane

Si è svolta la presentazione del volume ‘Italia e Indonesia: isole, penisole, arcipelaghi’ alla presenza del Ministro degli Esteri Indonesiano Retno Marsudi e delle aziende italiane.

altre notizie e aggiornamenti >